Catanzaro – Venerdì 7 Novembre al Festival d’Autunno si parla di spiritualità e media

Bertolone

S.E. Monsignor Vincenzo Bertolone

Dopo l’interessante primo evento culturale de “La Fede 2.0”, venerdì 7 novembre, alle ore 17, presso la Biblioteca Comunale di Catanzaro, il Festival d’Autunno dedica una nuova serata al tema “Spiritualità e media” con il titolo “Il rapporto tra amore, dolore, amicizia, gioia di vivere e i media”. A mettere in risalto i contenuti proposti nel titolo sarà la proiezione del film “Bianca come il latte, rossa come il sangue”. Storia giovanile d’amore e di dolore che vede protagonisti Leo, Beatrice e Silvia.

 Un amore segreto e una malattia che lo renderà più grande sono i due punti d’incontro sui quali si basa il film. Una vita, quella di Leo, in cui i colori hanno una enorme importanza. Così come le sue passioni, il calcetto e la musica, e l’amore per Beatrice. Una vita contrastata, quella di Leo, in cui non mancano gli attimi di felicità e i tormenti provocati dalla malattia della sua amata Beatrice.

 Il romanzo, pubblicato nel 2010 da Alessandro D’Avenia, dopo appena tre anni è stato adattato per il grande schermo dal regista Giacomo Campiotti, ottenendo un successo di notevole rilievo e classificandosi nella prima settimana di programmazione al numero uno della speciale classifica. Nel 2013 “Bianca come il latte, rossa come il sangue” è stato uno dei film più graditi dal pubblico italiano.

Filippo Scicchitano

Filippo Scicchitano

 Al termine della proiezione del film, la serata vivrà momenti di grande interesse per i previsti interventi di persone che riporteranno alcune testimonianze di vita vissuta che riconducono alla storia del film.

 Nel corso di “Spiritualità e media” è previsto anche l’intervento di Pippo Corigliano, già conosciuto al pubblico del Festival d’Autunno. L’ingegnere napoletano, che si è occupato di formazione giovanile e comunicazione, è stato il portavoce dell’Opus Dei per oltre quarant’anni. E’ autore di libri di successo tra i quali “Preferisco il Paradiso. La vita eterna com’è e come arrivarci” (2010) e “Quando Dio è contento. Il segreto della felicità” (2013), entrambi editi da Mondadori.

 Le numerose esperienze avute nel corso della sua vita impreziosiranno la serata che godrà di un altro intervento di assoluto rilievo. Sarà S.E. Monsignor Vincenzo Bertolone, Arcivescovo di Catanzaro a chiudere l’incontro ponendo l’accento sull’argomento trattato.

 L’evento culturale è a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

 Nel mese di novembre il Festival d’Autunno avrà un ultimo appuntamento musicale. Il 22 novembre, nell’unica data italiana del suo nuovo tour, è prevista la presenza di Herbie Hancock. Il più grande pianista jazz afro-americano, nel corso della sua carriera si è distinto per aver esplorato generi diversi come la musica funk e quella elettronica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.