Soverato – Al Teatro del Grillo in scena Franca Valeri

Il 14 Marzo e 15 Marzo

OMAGGIO A UNA GRANDE ATTRICE  FRANCA VALERI in “Essere Franca”

franca_valeri

La straordinaria e intramontabile Franca Valeri si racconta a Pino Strabioli

Una milanese che ha scelto Roma come sua città d’adozione, vive infatti nella capitale dagli anni 50. Una vita fatta di teatro, cinema, radio, televisione; una vita piena di personaggi, inventati, costruiti, conosciuti (Edith Piaf, Charlie Chaplin, Petrolini…). Dal Teatro dei Gobbi all’ultima commedia che ha appena finito di scrivere, Franca Valeri ripercorrerà la sua infanzia, il fascismo, le persecuzioni razziali, la guerra, le sue grandi passioni.

Franca Valeri, al secolo Franca Maria Norsa, è nata a Milano ed è romana di adozione. La sua lunga carriera teatrale è iniziata con Alberto Bonucci e Vittorio Caprioli nella compagnia dei Gobbi. Attrice, sceneggiatrice, regista e fine autrice, oltre che straordinaria interprete per la scena teatrale, televisiva e cinematografica, la Valeri è una delle penne più versatili e longeve della cultura italiana. Tra i personaggi da lei creati è impossibile dimenticare la frenetica Signorina Snob e la romana Signora Cecioni, sempre al telefono con “mammà”. Caustica osservatrice della realtà e del mondo dei suoi anni, scelse il suo nome d’arte in omaggio al poeta francese Paul Valéry. Con le sue commedie e atti unici ha ritratto velleità, fragilità, manie di donne eccentriche e irrimediabilmente stravolte dal mondo che le circonda. La sua costante ricerca linguistica e stilistica è alla base del suo lavoro di autrice, sostenuto da un’ironia sferzante che si rinnova ad ogni testo.

Pino Strabioli, attore e regista, come attore è stato diretto da Gabriella Ferri nella sua unica regia teatrale “Il botteghino” nel 1990. In teatro ha lavorato, tra gli altri, con Patrick Rossi Gastaldi, Paolo Poli, Marina Confalone, Piera degli Esposti, Anna Mazzamauro. Il debutto televisivo in “T’amo tv” con Fabio Fazio (TMC); tra i programmi televisivi “Souvenir d’Italie” (TMC), “Unomattina” (Rai 1, sette edizioni), “Cominciamo bene prima”, “Elisir” (Rai 3) e recentemente ancora su Rai 3 conduttore di “Colpo di scena”, dove incontra i grandi protagonisti del teatro italiano.

TURNO A: 14 MARZO ORE 20.45 – TURNO B: 15 MARZO ORE 17.00

Botteghino del Teatro 0967.23156 – Foto ArteSestito C.so Umberto I, 172 Soverato 0967.521514

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.