Un uomo scopre sul giornale d’essere morto. E’ accaduto a Natale …

Un uomo scopre sul giornale d'essere morto. E' accaduto a Natale ...
  Conoscenti in lacrime, parenti preoccupati,….Natale imprevisto a casa di un uomo residente nella città francese di Ferte-Bernard (Sarthe, West). Sulla pagina dei necrologi di due giornali locali, il Municipio aveva infatti aveva fatto pubblicare con inserzioni fuorvianti il nome dello sfortunato che annunciavano la sua morte. In realtà si trattava di uno scherzo di ...

Audi richiama 330mila veicoli: rischio incendio

Audi richiama 330mila veicoli: rischio incendio
 Audi ha annunciato di dover richiamare dal mercato tedesco 330’000 auto per rischio d’incendio, a causa di un difetto tecnico all’impianto di riscaldamento. I modelli coinvolti sono l’A4, l’A5 e il Q5 degli anni compresi fra il 2011 e il 2015. Finora si sono verificate solo alcune dozzine di episodi e non ci sono stati ...

VIDEO | Arriva a casa e scopre che il suo gatto è stato ingoiato da un grosso pitone

VIDEO | Arriva a casa e scopre che il suo gatto è stato ingoiato da un grosso pitone
 Arriva a casa e scopre che il suo gatto è stato ingoiato (in un sol boccone) da un grosso pitone  

Soverato – Venerdì 21 Luglio degustazione del pesce spada al Lido San Domenico

Soverato – Venerdì 21 Luglio degustazione del pesce spada al Lido San Domenico
 Venerdì 21 Luglio alle ore 20:30 degustazione del pesce spada al Lido San Domenico di Soverato

Elogio del basilico – Antidolorifico per eccellenza aiuta la circolazione sanguigna

Elogio del basilico - Antidolorifico per eccellenza aiuta la circolazione sanguigna
 Direttamente dalla natura arrivano alcune risposte alla domanda di salute che spesso vengono confortate anche dagli studi della medicina. Esistono, infatti, piante che utilizzate nelle cucine o nelle tradizioni mediche di alcuni paesi anche da migliaia di anni, possono apportare benefici sufficientemente conclamati anche a livello della ricerca scientifica. Questa volta, Giovanni D’Agata, presidente dello ...

WhatsApp – La Polizia Postale mette in guardia gli utenti dall’ultima truffa

WhatsApp - La Polizia Postale mette in guardia gli utenti dall'ultima truffa
 Whatsapp, ancora oggi, è uno dei servizi di messaggistica istantanea più utilizzati al mondo e, proprio per questo, capita che le maggiori truffe raggiungano gli utenti sfruttando proprio questo circuito che, da diversi anni, è uno dei più considerati dagli hacker al fine di perpetrare i loro raggiri ai danni degli sfortunati destinatari. Nella stragrande ...

Frutta antidepressivo naturale, lo dice uno studio spagnolo

Frutta antidepressivo naturale, lo dice uno studio spagnolo
 Mangiare frutta e verdura quotidianamente ed in modo abbondante potrebbe aiutarci a combattere quello che è stato da alcuni sociologi definito come il male del terzo millennio, la depressione. Ad evidenziarlo, i risultati emersi da una recente ricerca condotta dalla University of Las Palmas de Gran Canaria. Non un’indagine qualsiasi, ma uno studio condotto su ...

Avvistato nelle acque italiane il pesce scorpione, scatta l’allarme

Avvistato nelle acque italiane il pesce scorpione, scatta l'allarme
 In inglese è conosciuto come lionfish. E’ il pesce scorpione, una specie particolarmente pericolosa per l’uomo, dotata di spine velenose lunghe e sottili. Abitante naturale del Mar Rosso e dell’Oceano Indiano e Pacifico (ma finito ad infestare anche la Florida e i mari caraibici), finora era stato alla larga dalle coste nostrane. Finora, appunto. Già, ...

La notte dopo la pizza gonfiori addominali e tanta sete? Ecco perché

La notte dopo la pizza gonfiori addominali e tanta sete? Ecco perché
 Passare una notte con disturbi intestinali, sete, insonni, dopo una piacevole serata in pizzeria, è cronaca di un numero sempre più crescente di persone di ogni età! La pizza e’ un piatto regionale ed nazionale, da valorizzare con ingredienti di valore nutrizionale e gastronomico. Una buona pizza per essere tale non deve procurare sete e ...

Facebook – Se questa donna vi chiede l’amicizia non accettatela e chiamate la polizia

Facebook - Se questa donna vi chiede l'amicizia non accettatela e chiamate la polizia
 “Attenzione a questa donna. Se prova a contattarvi su Facebook, o su altri social, non accettate l’amicizia e chiamate subito le autorità”. Questo è l’avviso che le autorità inglesi hanno diramato nelle scorse ore dopo che un 43enne di Manchester ha denunciato una pesante truffa perpetrata proprio dalla donna che potete vedere nella foto. Come ...