Elisabetta Gregoraci madrina della 36esima Coppa Sila

TORDO-consegna-monile-a-GREGORACILa modella e conduttrice televisiva Elisabetta Gregoraci, madrina della 36esima “Coppa Sila”, è stata omaggiata, al termine della Kermesse automobilistica, con il monile “La Calabria nel cuore” dell’orafo Domenico Tordo. Il monile alla Gregoraci è stato consegnato da Giovanni Forciniti, presidente dell’Automobile Club Cosenza, organizzatore dell’evento.

Sono felice di essere qui – ha detto la Gregoraci ricevendo il monile – ho la Calabria nel Cuore e sono sempre felice quando posso dare un contributo alla mia terra”. “I gioielli e le opere di Domenico Tordo – ha affermato il Presidente dell’ACI-Cosenza Giovanni Forciniti – insieme alla speciale partecipazione della Gregoraci hanno reso la 36esima edizione della Coppa Sila degna del suo ritorno, dopo quattordici anni di assenza, nel panorama automobilistico italiano ed europeo. Abbiamo voluto rendere omaggio a un giovane maestro orafo, orgoglio della nostra terra e della Calabria, scegliendo i suoi manufatti che rappresentano al meglio le bellezze della nostra regione. Ed il senso di bellezza, apprezzata in ogni sua declinazione, ha avuto un valore predominante in questa tre giorni dedicata ai motori. Incantevole la Calabria nel Cuore, affascinante la madrina Elisabetta Gregoraci e incantevole il suggestivo panorama offerto dalla cronoscalata di Montescuro. Unico rimpianto – ha concluso Forciniti – sono state le condizioni meteo, che al termine della kermesse, al momento della premiazione, sono state inclementi”.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.